CAMBIAMO L’EUROPA, CAMBIAMO L’ITALIA

CAMBIAMO L’EUROPA, CAMBIAMO L’ITALIA
MANIFESTAZIONE NAZIONALE Sabato 15 ottobre ROMA – ore 14

VIII CONGRESSO


I TRE DOCUMENTI CONGRESSUALI DI RIFONDAZIONE. Per chi volesse saperne di più cliccare QUI


MATERIALE DEL PROSSIMO CONGRESSO DI RIFONDAZIONE. Per chi volesse saperne di più cliccare QUI


MATERIALE DEL COMITATO POLITICO NAZIONALE PER IL PROSSIMO CONGRESSO. Per chi volesse conoscere tutti i contenuti cliccare QUI
MANIFESTAZIONE 16 OTTOBRE ROMA

venerdì 29 ottobre 2010

RIECCOCI!!!!!!!!!




 Rifondazione per la Sinistra ricomincia a comunicare con un suo blog e questo per il Nostro collettivo è già un evento. Sono passati quasi due anni quando un gruppo di Noi, dirigenti nazionali, locali e di militanti decidevamo che l’unità della Sinistra non potesse prescindere dall’unità del PRC e che, quindi, non aderivamo a SEL. Ci sembrò naturale lavorare per il rilancio del PRC proprio per le ragioni che ci avevano spinto nel bruttissimo Congresso di Chianciano a sostenere una mozione rivolta all’affermazione di una ricomposizione della sinistra, in posizione autonoma, ma non di scontro, con il centro-sinistra. È passato tempo: alcuni di Noi hanno assunto ruoli importanti di direzione politica a livello nazionale, regionale e locale nel Partito e nei Giovani Comuniste/i senza mai dar vita a una corrente organizzata. Abbiamo invece valorizzato il bagaglio di esperienze delle singole compagne e dei singoli compagni per contaminare le altre culture politiche, per far discutere una sinistra mai così divisa, mai così dispersa. Abbiamo subito alcune cocenti delusioni – il mancato raggiungimento del quorum delle elezioni europee –, abbiamo fronteggiato potenti avversioni – l’assenza nel sistema dei media – e abbiamo pure attraversato la crisi economica del Partito ma, Noi con le altre e gli altri compagne e compagni del Partito non abbiamo dismesso la speranza. Abbiamo offerto un contributo necessario per la costruzione dell’idea di alleanza democratica, essendo stati i primi a sostenere la necessità di un accordo con il centro-sinistra per battere Berlusconi alle prossime consultazioni elettorali politiche per difendere e sviluppare lo spirito e la lettera della Costituzione repubblicana.
Crediamo infatti importantissimo offrire anche con questo blog un contributo al rilancio del Partito nell’ambito della scommessa di affermazione della Federazione della sinistra, primo passo verso l’unità della sinistra alternativa in Italia e in Europa. Quindi facciamo un blog contro l’idea di un Partito diviso in correnti, al quale siamo allergici, e in questo senso abbiamo proposto in tempi non sospetti il superamento dello stesse.
Lo facciamo anche rinnovando il gruppo e avendo deciso collettivamente di nominare nuovo coordinatore di RpS Stefano Zuccherini. Uomo straordinario e efficace dirigente politico, già senatore, componente della Segreteria nazionale del Partito, presidente del CPN, chiamato a dirigere ben due Comitati regionali quali l’Umbria e la Calabria. Oggi tocca a lui fare il maestro della nostra piccola, ma sensibile, orchestra sapendo che quest’area, quindi questo blog, o è partecipato da donne e uomini liberi e aperti o non esiste.
Questo strumento lo vorremo aperto a 360 gradi per la discussione culturale prima che politica e lo riteniamo particolarmente utile all’indomani del grandissimo successo della manifestazione della FIOM, dei risultati eccellenti degli scioperi generali in Francia e Spagna, nonché – in Italia – delle belle manifestazioni studentesche e universitarie.
Quindi un blog rivolto ai compagni di RpS, del Partito, della Federazione ma, soprattutto, ai soggetti sociali che si oppongono a Berlusconi, a Marchionne e a questa Europa neoliberista.

A presto!

Augusto Rocchi


Italo Trevisan e Augusto Rocchi iniziativa sui 40 dello Statuto dei Lavoratori a Venezia

Nessun commento:

Posta un commento